top of page

Be Traced al servizio della Targa Florio Classica 2023: tecnologia per una gara epica


Dopo il successo dello scorso anno, l’organizzazione si affiderà a Be Traced per il monitoraggio in tempo reale dei equipaggi


Brescia, 11 ottobre 2023 - La Targa Florio Classica è pronta a coronare un altro capitolo di corse epiche, dal 12 al 15 ottobre 2023, nell'ambito del Campionato Italiano Grandi Eventi. L'evento, organizzato dall'Automobile Club di Palermo in collaborazione con Aci Italia, Aci Storico ed Aci Sport, è l'ultimo appuntamento di una serie di competizioni che comprende la Coppa delle Alpi, la Coppa Milano Sanremo, la Coppa d’Oro delle Dolomiti, il Gran Premio Nuvolari e il Circuito Stradale del Mugello.


Anche quest’anno, la Targa Florio Classica vede una partecipazione eccezionale con oltre 100 auto storiche suddivise in quattro categorie:

Classica - vetture prodotte fino al 1977

Legend - vetture prodotte dal 1978 al 1990

Gran Turismo - vetture GT prodotte dal 1991

Ferrari Tribute - riservato a possessori di vetture Ferrari prodotte dal 1991.


I partecipanti avranno l'opportunità di esplorare le bellezze della Sicilia attraverso un percorso caratterizzato da prove di media e paesaggi mozzafiato.


Il primo giorno, domani giovedì 12 ottobre, sarà dedicato alle verifiche tecniche e sportive. Il 13 ottobre scatterà la prima tappa: gli equipaggi affronteranno il “Tour delle Saline” con partenza da Palermo, attraversando località esclusive come Campobello di Mazara, Partinico, Castellammare del Golfo, per ritornare infine a Palermo.

Il 14 ottobre, nella seconda tappa, i concorrenti affronteranno il celebre "Circuito delle Madonie". Un fantastico circuito che si districa per le colline siciliane. L’arrivo è previsto a Palermo. L'ultimo giorno, domenica 15 ottobre, gli equipaggi verranno premiati.


In questa edizione un elemento cruciale si unisce alla Targa Florio Classica: la tecnologia di Be Traced.

Durante le verifiche, saranno installati i dispositivi di localizzazione su ciascun veicolo e una piattaforma di monitoraggio gestirà l'intera manifestazione.

La soluzione tecnologica fornita da Be Traced consentirà alla Direzione Gara di coordinare al meglio tutti i soggetti coinvolti, garantendo un'assistenza rapida ed efficace. Il monitoraggio in tempo reale della posizione e della direzione dei partecipanti, dello staff e dei mezzi di servizio garantirà una gestione efficiente dell'evento. Inoltre, grazie a Be Traced verranno estrapolati i tempi delle prove di media e Ficr, la Federazione Italiana Cronometristi, partner di Be Traced, stilerà le classifiche finali.


Gli appassionati delle corse automobilistiche potranno seguire la Targa Florio Classica 2023 curva dopo curva grazie al link pubblico della piattaforma tecnologica fornita da Be Traced:




Per ulteriori informazioni:

Camilla Quarantini

Ufficio stampa Be Traced

Phone: +39 030 20 53 201

c.quarantini@fixup.one


La Targa Florio Classica è una delle corse automobilistiche più antiche e famose al mondo, con una storia che abbraccia oltre un secolo di competizioni. Questo evento, che originariamente si è disputato come competizione di velocità e successivamente come competizione rallistica, continua a essere una celebrazione dell'automobilismo italiano.


Be Traced è una piattaforma tecnologica avanzata dedicata alle corse automobilistiche e motociclistiche su strada, che offre strumenti di monitoraggio in tempo reale per ottimizzare l'esperienza di gara.


23 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page