Tracking, acquisizione tempi e diretta LIVE: le tecnologie di Be Traced al servizio di 1000 Miglia



Brescia, 10 giugno 2022 – Più di 400 auto storiche, prodotte tra il 1927 e il 1957, partiranno mercoledì 15 giugno da Brescia, dando il via all’edizione numero 40 della Rievocazione della corsa storica, a 95 anni dalla sua prima edizione nel 1927. In contemporanea, sul medesimo tracciato di gara, più di 100 Ferrari moderne, iscritte al Ferrari Tribute 1000 Miglia, le auto elettriche che prendono parte alla terza edizione della 1000 Miglia Green e il gruppo delle prestigiose Supercar della 1000 Miglia Experience.


Saranno quindi oltre 600 i dispositivi GPS che verranno installati sui veicoli durante le verifiche tecniche e sportive a partire da lunedì 13 giugno.


Tracking

La soluzione tecnologica fornita da Be Traced, composta dai dispositivi di localizzazione e dalla piattaforma di monitoraggio consentirà anche quest’anno alla Direzione Gara di coordinare al meglio tutti i soggetti coinvolti, di seguire simultaneamente in tempo reale le vetture, lo staff e i mezzi di servizio per i 4 giorni di gara e lungo un percorso di 1.800 chilometri.

Il vantaggio? Un’assistenza in gara rapida ed efficace. I dispositivi, funzionanti autonomamente grazie ad una batteria integrata, sono dotati di pulsante SOS che gli equipaggi potranno premere in caso di imprevisti, inviando in tempo reale una notifica alla piattaforma.


Acquisizione tempi

La funzione di acquisizione tempi permetterà di estrapolare informazioni precise riguardo ai percorsi effettuati e in determinati punti del tracciato, in particolare nei tratti di Prove di Media: i dati acquisiti verranno messi a disposizione della Federazione Italiana Cronometristi che potrà quindi attribuire eventuali anticipi o ritardi e determinare le classifiche.


Il programma

Nella prima giornata di gara, mercoledì 15 giugno, il convoglio partirà da Brescia verso il lago di Garda, raggiungerà Salò, Desenzano e Sirmione, sfilerà a Mantova e Ferrara per poi arrivare a Cervia-Milano Marittima.

Il giorno seguente il via alla tappa 2 direzione Forlì, con il passaggio da San Marino, poi Norcia e la passerella in via Veneto a Roma.

Venerdì la giornata più lunga, da Roma gli equipaggi inizieranno a risalire lungo la penisola, attraversando gli splendidi scenari della Toscana, passando per Ronciglione e Siena e raggiungendo in serata Parma.

Sabato 18 giugno, la quarta e ultima tappa vedrà i concorrenti impegnati in una serie di prove nel circuito di Varano de’ Melegari, transiteranno poi da Salsomaggiore Terme, Stradella, Pavia e raggiungeranno l’Autodromo di Monza dove affronteranno altre prove in pista.

Prima di raggiungere il traguardo finale a Brescia, in onore del gemellaggio che vedrà le due città unite nel progetto Capitale Italiana della Cultura 2023, il convoglio sfilerà a Bergamo.


Diretta LIVE

Chiunque potrà beneficiare della piattaforma di monitoraggio sviluppata da Be Traced. A disposizione del pubblico e degli appassionati sarà infatti predisposta la piattaforma pubblica, per cui tutti i partecipanti alla 1000 Miglia 2022 saranno visualizzabili sul percorso, semplicemente accedendo al link:


https://live.betraced.it


https://betraced.it

https://1000miglia.it


1000 Miglia srl è una società interamente partecipata da Automobile CIub di Brescia, costituita nel 2012 con lo scopo di organizzare la rievocazione della 1000 Miglia e di valorizzare la Freccia Rossa, lo storico marchio che contraddistingue in tutto il Mondo la leggendaria corsa.

Be Traced è l'innovativa piattaforma tecnologica dedicata a tutte le corse automobilistiche e motociclistiche su strada. È una soluzione evoluta e flessibile dotata di tutti gli strumenti per il monitoraggio in tempo reale della gara e dei concorrenti, oltre alla telemetria e al cronometraggio.

42 visualizzazioni0 commenti