top of page

Torna la Coppa d’Oro delle Dolomiti. Al fianco dell’organizzazione si conferma Be Traced.

Aggiornamento: 20 lug 2023



Dopo il successo dello scorso anno Be Traced torna a Cortina d’Ampezzo dal 20 al 23 luglio per garantire un efficace coordinamento della gara


Brescia, 19 luglio 2023 – Il quartier generale per le verifiche tecniche e sportive sarà anche per questa edizione l’Hotel Savoia di Cortina d’Ampezzo. Sulla linea di partenza 96 equipaggi provenienti da 9 nazioni tra cui Germania, Belgio, Olanda, Giappone, Argentina e Stati Uniti d’America. Lungo un percorso di 500 km due le giornate di gara tra gli splendidi scenari delle Dolomiti e numerose le prove in cui i concorrenti dovranno cimentarsi.


Be Traced, in qualità di Race Partner, darà il suo contributo all’evento fornendo il servizio di tracking in tempo reale. Tutti gli equipaggi saranno dotati del dispositivo GPS grazie al quale sarà sempre possibile conoscere lo stato di avanzamento, eventuali soste o richieste di assistenza e i tempi di passaggio nei tratti di prove di media. La trasmissione di tali informazioni alla piattaforma dedicata e predisposta per la Direzione Gara consentirà di avere sotto controllo tutti i partecipanti alla manifestazione, di coordinare il convoglio e di intervenire in caso di imprevisti lungo il percorso.


Il primo appuntamento sarà domani, giovedì 20 luglio, con le verifiche tecniche e sportive e la cerimonia di partenza alle ore 18:00 da Corso Italia. Al termine delle due tappe di venerdì e sabato, domenica si terrà la quarta edizione del Concorso di eleganza, dove una giuria di esperti valuterà le auto che verranno premiate in occasione della cerimonia finale.


La prima tappa parte da Cortina verso il Passo Giau, la Forcella Staulanza, spingendosi fino alle Dolomiti Friulane per poi rientrare a Cortina passando dallo splendido Cadore.

La seconda tappa si svolgerà nell’Alto Adige, passando sotto alle Tre Cime e toccando San Candido e Dobbiaco. Prima di rientrare a Cortina, i concorrenti dovranno affrontare i Passi Valparola e Falzarego.

Alle 19:00 di sabato 22 luglio ci sarà la a quarta edizione del Concorso di Eleganza della Coppa d’Oro delle Dolomiti e la cerimonia di premiazione.


La Coppa d’Oro delle Dolomiti è la quarta prova del Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport, del quale fanno parte anche la Coppa delle Alpi, la rievocazione storica Coppa Milano Sanremo, il Circuito Stradale del Mugello, il 33° Gran Premio Nuvolari e la Targa Florio Classica.


Come per la scorsa edizione, anche quest’anno sarà disponibile l’interfaccia pubblica della piattaforma, accessibile da qualsiasi Pc, Smartphone e Tablet, che consentirà a chiunque vorrà di godersi ogni istante della gara.


Non perdetevi la Coppa d’Oro delle Dolomiti LIVE dal link:



Per ulteriori informazioni:

Camilla Quarantini

Ufficio stampa Be Traced


Phone: +39 030 20 53 201

c.quarantini@fixup.one



La Coppa d’Oro delle Dolomiti nasce nel 1947 come una gara di velocità pura, oggi è una gara di regolarità classica per auto storiche, prodotte fino al 1971. E’ entrata nella storia grazie alla particolarità e al fascino del percorso inserito nello scenario unico delle Dolomiti, Patrimonio mondiale dell’Unesco.

La Coppa d’Oro delle Dolomiti rientra nel circuito del Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport.


Be Traced è l’innovativa piattaforma tecnologica dedicata a tutte le corse automobilistiche e motociclistiche su strada. Una soluzione evoluta e flessibile dotata di tutti gli strumenti per il monitoraggio in tempo reale della gara e dei concorrenti.



34 visualizzazioni0 commenti
bottom of page