top of page

Il debutto di Be Traced a Cortina per sostenere la Coppa d’Oro delle Dolomiti



Be Traced è il nuovo Race Partner della Coppa d’Oro delle Dolomiti che si terrà dal 14 al 17 luglio 2022


Brescia, 7 luglio 2022 – Dopo la Coppa delle Alpi e la Coppa Milano Sanremo, iniziano a scaldarsi i motori per l’edizione 2022 della Coppa d’Oro delle Dolomiti, il terzo appuntamento del calendario del Campionato Italiano Grandi Eventi promosso da ACI Sport, a cui seguiranno il Gran Premio Nuvolari e la Targa Florio Classica.


Organizzata dall’Automobile Club di Belluno e dall’Automobile Club d’Italia, con la collaborazione del Club ACI Storico e ACI Sport, è una gara di regolarità classica a cui storicamente sono ammesse vetture prodotte fino al 1971. Nel 2020 sono state poi introdotte altre due Classifiche: la Coppa d’Oro delle Dolomiti Legend, per vetture prodotte dal 1972 al 1990 e il Tributo Coppa d’Oro, riservata invece ai piloti di vetture Gran Turismo stradali costruite dal 1991 in poi.


Sarà Cortina d’Ampezzo, la “Regina delle Dolomiti” il luogo in cui si svolgeranno le verifiche tecniche e sportive e da cui venerdì 15 luglio scatterà il via per gli oltre 70 equipaggi iscritti, provenienti da 10 diverse nazioni tra cui Belgio, Germania, Grecia, Inghilterra, Olanda e paesi al di fuori dai confini europei come il Giappone.


Un tracciato di gara di 440 chilometri che prevede 94 cronometrate e 7 prove di media, ad accompagnare i partecipanti lungo un percorso unico, immerso tra i paesaggi mozzafiato delle Dolomiti, ci sarà per la prima volta il servizio di tracking fornito da Be Traced che renderà più efficiente e sicura la manifestazione e la gestione dei veicoli in movimento durante i giorni di gara.



Ogni vettura sarà munita del dispositivo GPS in grado di trasmettere secondo per secondo alla piattaforma telematica la propria posizione e di acquisire dati rilevanti relativi allo stato di avanzamento: direzione, velocità, storico dei percorsi effettuati e tempi di passaggio nei tratti di prove di media.


Notevoli i vantaggi per tutti i soggetti coinvolti:

  • gli organizzatori e la Direzione Gara potranno visualizzare su mappa il percorso e i punti importanti, quali controlli timbro e controlli orari, visualizzare dove si trovano precisamente gli equipaggi e il proprio staff, verificare eventuali deviazioni dal percorso o eccessi di velocità, ricevere notifiche riguardanti eventi anomali

  • gli equipaggi potranno segnalare eventuali imprevisti o richieste di assistenza premendo l’apposito pulsante sul dispositivo

  • il pubblico e gli appassionati potranno accedere all’interfaccia pubblica della piattaforma telematica per seguire la gara, da qualsiasi dispositivo


Il programma


Venerdì 15 luglio inizierà la prima tappa verso le Dolomiti Bellunesi: gli equipaggi da Cortina dovranno affrontare il Passo Giau, La Val Fiorentina, passeranno da Belluno e proseguiranno verso la salita del Nevegal, Ospitale di Cadore e Pieve di Cadore per poi rientrare a Cortina.

La seconda tappa di sabato 16 luglio si terrà invece nelle Dolomiti dell’Alto Adige e attraverserà cinque passi: Falzarego, Campolongo, Furcia, Zovo e Sant’Antonio, per poi raggiungere Misurina e rientrare nuovamente a Cortina.

Domenica 17 luglio, prima della cerimonia di premiazione prevista alle ore 11.30, i partecipanti potranno partecipare al Tour dei Sestieri e ammirare le bellezze di Cortina, allo stesso tempo si terrà la terza edizione del Concorso di Eleganza della Coppa d’Oro delle Dolomiti, dove una giuria di esperti valuterà le vetture che verranno premiate in occasione della cerimonia finale.


Non perdetevi la Coppa d’Oro delle Dolomiti per la prima volta LIVE dal link:

https://live.betraced.it


www.betraced.it

www.coppadorodelledolomiti.it/it/


Per ulteriori informazioni:

Camilla Quarantini

Ufficio stampa Be Traced


Phone: +39 030 20 53 201

c.quarantini@fixup.one



La Coppa d’Oro delle Dolomiti nasce nel 1947 come una gara di velocità pura, oggi è una gara di regolarità classica per auto storiche, prodotte fino al 1971. E’ entrata nella storia grazie alla particolarità e al fascino del percorso inserito nello scenario unico delle Dolomiti, Patrimonio mondiale dell’Unesco.

La Coppa d’Oro delle Dolomiti rientra nel circuito del Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport.


Be Traced è l’innovativa piattaforma tecnologica dedicata a tutte le corse automobilistiche e motociclistiche su strada. Una soluzione evoluta e flessibile dotata di tutti gli strumenti per il monitoraggio in tempo reale della gara e dei concorrenti.

36 visualizzazioni0 commenti
bottom of page